È stato un piacere ed un grande onore presentare davanti all’economista Ernesto Sirolli il progetto “Bullying VR” di Settore Corsi – Croce Rossa Ticino di cui siamo parte della progettazione e della creazione ed essere tra i 6 progetti vincitori della serata.
Grazie a Ated-Associazione Ticinese Evoluzione Digitale per l’innovativa ed entusiasmante prima edizione dell’Ated Innovation Day e a tutto il grande team di lavoro.

Forti della richiesta sempre crescente e del successo della formazione in ambito di prevenzione Bullismo e Cyberbullismo, il settore Corsi di Croce Rossa Svizzera – Associazione Cantonale Ticino, integra la Virtual Reality nei percorsi formativi rendendo la proposta più attrattiva e coinvolgente, in linea con un target di ragazzi oggi maggiormente attivi e pronti sul piano del digitale. Il progetto “Bullying VR” permette alle nuove generazioni in età scolastica, di vivere una situazione di bullismo e Cyberbullismo in prima persona e sotto tre punti di vista: bullo, vittima e spettatore. Il progetto è un’esperienza realistica e in tempo reale, nel quale il ragazzo protagonista sarà chiamato ad effettuare delle scelte e valutare le relative conseguenze, insieme ad un Team esperto di psicologi e formatori/educatori.

Partecipazione alla fiera “Media in piazza” a Giubiasco con “CRI Svizzera, settori Corsi”. MB Digital Innovation ha partecipato all’organizzazione dello Stand e alla presentazione dell’app in realtà virtuale Bullying VR.

Docenza di 18 ore per conto di “CRI Svizzera, settore corsi” presso la Scuola Media di Bellinzona con il programma: “Sai del Bullismo? Se sai, non fai”.

Annunciamo con grande piacere la nostra nuova collaborazione con Croce Rossa Svizzera – Associazione cantonale Ticino, per la gestione e supervisione del progetto Gestione conflitto e Bullismo VR.